Fernando Pessoa

ri-po

Nei miei momenti oscuri

In cui in me non c’è nessuno,
E tutto è nebbie e muri
Quando la vita dà o tiene,
Se, un istante, alzando la fronte
Da dove in me sono atterrato,
Vedo il lontano orizzonte
Pieno di sole occiduo o sorto,
Rivivo, esisto, conosco,
E, ancor che sia illusione
L’esteriore in cui mi oblio,
Nulla più voglio e chiedo.
Gli consegno il cuore

Fernando Pessoa

Fiori di Poems

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s